Installazione di Ghost & Primi passi

I primi passi per installare il tuo nuovo blog per la prima volta.

Troubleshooting & FAQ

'/usr/local/bin' non appare in $PATH
Puoi aggiungerlo come segue:
  • Da terminale digita cd ~, ti porterà alla tua cartella home (per digitare il carattere ~ con la tastiera italiana, premi ALT + 126)
  • Ora digita ls -al per mostrare tutti i files e le sottocartelle in questa cartella, inclusi quelli nascosti
  • Dovresti vedere un file .profile o .bash_profile, in caso contrario digita touch .bash_profile per crearlo
  • Successivamente digita open -a Textedit .bash_profile per aprire il file con Textedit.
  • Aggiungi export PATH=$PATH:/usr/local/bin/ alla fine del file e salvalo
  • Questa nuova configurazione sarà caricata al prossimo avvio di una nuova finestra di terminale, quindi apri una nuova scheda o finestra di terminale e digita echo $PATH per verificare che '/usr/local/bin/' sia ora presente.
SQLite3 non si installa

Il pacchetto SQLite3 comprende binari precompilati per le più comuni architetture. Se stai usando una distro linux meno popolare o altri sistemi unix-like, potresti ottenere da SQLite3 un errore 404 in quanto non è in grado di trovare i binari per la tua piattaforma.

La soluzione è forzare la ricompilazione di SQLite3. Ti occorreranno Python & gcc. Prova ad eseguire npm install sqlite3 --build-from-source

In caso di errore probabilmente ti mancano dipendenze di Python o di gcc, su Linux prova ad eseguire sudo npm install -g node-gyp, sudo apt-get install build-essential e sudo apt-get install python-software-properties python g++ make prima di riprovare a compilare il sorgente.

Per ulteriori informazioni sulla compilazione consulta: https://github.com/developmentseed/node-sqlite3/wiki/Binaries

Una volta compilati i binari per la tua piattaforma, segui le instruzioni qui per inoltrare i binari al progetto node-sqlite, in questo modo in futuro altri utenti non incorreranno nello stesso problema.

Non riesco a fare l'upload delle immagini

Se utilizzi una Droplet di DigitalOcean con Ghost v0.3.2 installato o se usi nginx su altre piattaforme, potrebbe risultarti impossibile l'upload delle immagini.

In realtà non riesci a caricare immagini oltre 1MB (prova un'immagine più piccola, vedrai che funzionerà). Un limite piuttosto basso!

Per incrementare il limite devi modificare il file di configurazione di nginx impostando il nuovo limite.

  • Accedi al tuo server e digita sudo nano /etc/nginx/conf.d/default.conf per aprire il file di configurazione.
  • Dopo la riga con server_name aggiungi: client_max_body_size 10M;
  • Infine premi ctrl + x per uscire. Nano ti chiederà se vuoi salvare, quindi digita y per acconsentire e premi enter per salvare il file.